ADOTTARE SIGNIFICA RESPONSABILITA'

GLI ANIMALI NON SONO GIOCATTOLI DA POTER LASCIARE IN UN CANTUCCIO:
ADOTTA CONSAPEVOLMENTE!
I giorni che precedono l'arrivo del gatto in casa sono, forse, i più elettrizzanti: non si vede l'ora di dividere con lui la nostra vita, ma per farlo subito in modo corretto, è bene essere a conoscenza di alcune cose: teniamo sempre presente che nonostante i gatti siano noti anche per il loro innato istinto, l'ambiente domestico può presentare delle insidie anche per essi.
Eccovi alcuni suggerimenti utili per il benessere del vostro amico a 4 zampe:


Se in casa siete soliti tenere delle piante o fiori, controllate che questi non siano tossici per i gatti: spesso hanno la brutta abitudine di morderli per giocare!


Prestate sempre molta attenzione a non lasciare in giro per casa dei sacchetti di plastica: possono facilmente trasformarsi in un'arma mortale rischiando di soffocare il povero micio, se dovesse mettersi a giocare con uno di loro.

Se abitate ai piani alti evitate di far uscire il micio sul balcone: molti sono i gatti precipitati di sotto con disastrose conseguenze.


Fate attenzione che il micio non si sia intrufolato nella lavatrice, per esempio! Diversi sono i gatti rimasti uccisi perchè i proprietari non si erano accorti che il micio vi si era rifugiato all'interno.

E' inoltre di buona norma che, all'arrivo del gatto, abbiate già tutto l'occorrente necessario! Per questo vi basterà recarvi in uno dei tanti negozi specializzati, i quali offrono una vasta scelta di accessori.
Di seguito vi elenchiamo una breve lista di quello che il vostro micio necessiterà:

Cassettina igienica
Ve ne sono di due tipi: aperte oppure chiuse.

Pare che i mici preferiscano quelle aperte, non è comunque detto che non si possano utilizzare quelle chiuse, anzi, spesso basta solo un po' di pazienza per poterle utilizzare senza problemi!
Per i primi tempi potrete rimuovere la porta basculante in modo da facilitare al micio l'entrata e l'uscita dalla cassettina.
Potrete insegnare al gatto come utilizzare la porta basculante mostrando il semplice meccanismo della porta.
Se invece opterete per la cassettina aperta, ricordate di metterla in un luogo facilmente accessibile al micio, ma leggermente appartata e lontana dal luogo in cui egli mangia.

Ciotole
Le più indicate sono quelle in acciaio ma in commercio vi sono anche di plastica e ceramica.
Anche per quest' ultime, è preferibile scegliere un luogo tranquillo per posizionarle.

Cuccia
Sebbene i gatti sappiano scegliersi da soli i loro posti preferiti in cui sonnecchiare o riposare, è bene fornire loro la possibilità di una cuccia comoda e confortevole. Preferite quelle dai bordi alti e di tessuto imbottito in modo da dare l'opportunità al micio di potersi rannicchiare comodamente.

Trasportino
Vi tornerà presto utile per le varie visite dal veterinario e nel caso abbiate la necessità di portarlo fuori casa.
I classici sono quelli in plastica con una grata per impedire al gatto di uscire, ma esistono in commercio delle vere e proprie borse imbottite per far stare il micio il più comodo possibile con tanto di rete per poter guardare fuori.

Tiragraffi
Esistono diversi modelli e diversi prezzi, quelli più utili sono quelli rivestiti di corda, che sono più robusti e che, in genere, vengono maggiormente apprezzati dal micio .
Potete con una piccola spesa, fornire al vostro micio molto divertimento e, con un pizzico di fortuna, li preferirà il tiragraffi al divano di casa!

Giochi
Avrete solo l'imbarazzo della scelta! Topini, palline e chi più ne ha, più ne metta!
Ricordatevi che i gatti amano anche delle semplici scatole di cartone in cui potersi nascondere.

Insomma, è così facile innamorarsi di un batuffolo peloso, ma molto spesso ci si lascia travolgere dall'entusiasmo senza riflettere accuratamente sulla decisione di accogliere nel nostro mondo un nuovo membro per tutta la durata della sua vita.

Prima di prendere questa importante decisione è quindi bene porsi alcune domande.

Saremo in grado di occuparcene? Avremo abbastanza tempo da dedicargli?
Siamo in grado di affrontare delle spese per lui? Avremo voglia di affrontare anche dei piccoli sacrifici per il suo mantenimento?
Abbiamo una persona fidata a cui poterlo affidare in nostra assenza (vacanze, emergenze, ecc ) o, in alternativa, la possibilità di scegliere per lui una buona pensione?
Siamo certi, in tutta onestà, di poter affermare che stiamo decidendo di aprire la nostra casa ed il nostro cuore al nuovo membro non solo per accontentare il capriccio di un bimbo, bensì per una reale voglia ed interesse da parte di tutta la famiglia?


E' sempre bene ricordare che adottare un micio, o più in generale qualsiasi animale, non comporta solo piaceri ma anche dei precisi doveri.

GLI ANIMALI NON SONO GIOCATTOLI CHE POSSONO ESSER MESSI IN DISPARTE QUANDO NON CI VANNO PIU' A GENIO, NON DIMENTICHIAMOLO MAI!