CHI E' IL VOLONTARIO?

E' una persona che all'inizio ha del tempo da dedicare a una causa benefica. Poi finira' per non avere tempo neanche per se stesso: questo se sara' un bravo volontario. I volontari operano nei posti piu' disperati. Sono quelli che hanno il sedile della macchina tappezzato di peli. Vivono in simbiosi con il loro cellulare, che vibra spesso. La loro mail e' costantemente costipata da appelli. Ipersensibili, generalmente un po' ansiosi. Li riconosci perche' qualsiasi possa essere l'argomento che state affrontanto i loro occhi verranno rapiti da qualunque essere vivente a quattro zampe che vi passera' vicino. Sarete sicurissimi di avere di fronte un volontario se dalla sua borsa emergera' sempre una scatola di biscottini per cani e un guinzaglio. Potrete essere sicuri al 100% se vedendo passare un cane senza collare, inizieranno a inseguirlo prima con gli occhi, poi facendovi segno di abbasare la voce per non spaventarlo e quindi in punta di piedi inizieranno a pedinarlo lasciandovi in asso. Un volontario e' costretto a vedere giornalmente quello che costantemente combatte: la violenza. Perche' il volontario la cerca, la legge giornalmente, la vede. La studia con il voltastomaco per poterla combattere, per farla conoscere a tutti perche' tutti la combattano. Un volontario e' sempre una persona speciale. Ha una luce propria. E' una persona che VEDE il sorriso di un animale, che ne SENTE la gioia, che assorbe la luce di un' anima pura. E' qualcosa di magico. E di questi tempi, credetemi e' una benedizione! Vogliate bene agli animali. La loro esistenza fa bella la nostra. E i volontari specialmente sono schiavi della bellezza che gli animali, con la loro purezza, sanno diffondere. Siate gentili con ognuno di loro, animali e volontari, anche questi ultimi ogni tanto hanno bisogno di un po' di incoraggiamento.

Tutte noi volontarie della Dingo siamo FIERE di essere tali e ringraziamo con tutto il cuore Franca Valerio, Presidente dell' Ass. Dingo, per averci accolto nel suo rifugio, ma soprattutto le siamo grate per il suo grande operato nei confronti degli animali.

REGOLAMENTO DEL VOLONTARIO

Registro Regionale delle Associazioni di Volontariato n. 386 - ONLUS
Volontario e' colui che con propria spontanea volonta'† sceglie, accetta o decide di fare qualcosa; e' colui che soccorre, sostiene, provvede a tutte le esigenze, quotidiane e straordinarie, di esseri viventi in difficolta'†, in modo da portar miglioramento alle loro condizioni di vita, ma anche per dare risposta al profondo bisogno di rendere piu' significativa la propria esistenza. Per chi ama gli animali il bisogno di aiutarli e' una passione travolgente, che richiede determinazione, tempo ed energia. Amare gli animali e aiutarli significa anche amare le persone e interessarsi a loro, lavorando in un team di volontari ma anche cercando di migliorare continuamente le proprie conoscenze, attraverso il confronto con l'esperienza altrui. Il volontario opera all'interno di un gruppo che normalmente si organizza in associazione, perlopiu' senza fini di lucro, o collabora all'interno di strutture di salvataggio e ricovero per animali trovati vaganti o che qualcuno non vuole piu'. Ogni volontario ha cosi' modo di scegliere il compito che piu' gli piace e che piu' possa seguire le proprie inclinazioni personali.

I compiti principali dei nostri volontari sono quindi:

Accudire, dal punto di vista materiale, emotivo e sanitario, i gatti e i cani presenti all'interno di questa struttura e proporre la loro adozione;

Promuovere le adozioni dei cani e gatti ricoverati presso il rifugio della Dingo;

Ricercare, anche tramite volantinaggio e attraverso annunci su quotidiani locali e trasmissioni radiofoniche, i proprietari di cani e gatti trovati vaganti nel territorio;

Occuparsi degli aspetti legali e/o fiscali dell'associazione;

Mettersi a disposizione per lavori di adeguamento e miglioramento del ricovero dei cani e dei gatti;

Assicurare un adeguato numero minimo di ore da dedicare alle attivita'† organizzative ed operative dell' Associazione (sufficienti 2 ore alla settimana);

Intervenire in caso di urgenza, sia soccorrendo animali in difficolta'†, sia in caso di segnalazioni di maltrattamento, anche con denunce alle autorita'† competenti nel rispetto delle leggi della Repubblica Italiana;

Occuparsi dello svezzamento di gattini senza mamma o della cura di animali con malattie particolari, a volte anche presso le proprie abitazioni;

Proporre il tesseramento all' associazione e stimolare eventuali nuovi volontari a partecipare a questa avventura;

Dare impulso al lavoro dell'associazione contribuendo alla raccolta di fondi e cibo per animali attraverso e manifestazioni e banchetti, anche grazie alla distribuzione di gadgets vari;



In realta'† questo elenco potrebbe essere molto piu' lungo, poiche' ognuna di queste voci potrebbe comprendere un'ampia gamma di "sfumature" di azioni realizzabili. E' quindi impossibile, per chi ama gli animali, non riuscire a trovare una mansione che gli si adatti perfettamente. Non per ultimo vorremmo sottolineare il carattere sociale del nostro gruppo, all'interno del quale si sono venute a formare nuove amicizie e che sicuramente fa comprendere il vero senso della responsabilita'† e della cooperazione, regalandoci immense soddisfazioni.

ABBIAMO URGENTE BISOGNO DI VOLONTARI
Il rifugio e' grande e gli animali hanno bisogno di tante cure e coccole; la struttura necessita di quotidiana pulizia e di qualche manutenzione. Se sei piu' portato per le public relations, per attivita'† di propaganda o per proporre nuove idee per il coinvolgimento dei cittadini, ci sarai ugualmente prezioso. Insomma se vuoi aiutare gli animali diventa nostro volontario.

Via Mameli,32 Pordenone
tel. 339 4231603 Franca
www.rifugiodingo.it
info@rifugiodingo.it
c.c.p. 10286599
Cod. fisc. 91027150936